mercoledì 11 marzo 2009

Ripetute brevi brevi

Dopo i lunghi allenamenti precedenti oggi ultimo allenamento previsto per ritrovare la velocità.
Divertenti ripetute 12 x 200 + 200 di recupero.
Con Roberto ci siamo visti alle 19, dopo un accenno di forte temporale che è passato veloce sulla Giustiniana. Durante il riscaldamento abbiamo deciso di correre queste prove su una strada isolata che abbiamo scoperto nell'ultimo allenamento. Un tratto di poco più di 200 mt con due curve molto ampie. Le prove così brevi hanno il vantaggio di non essere impegnative mentalmente e correre forte senza doversi preoccupare di amministrare e distribuire le energie è veramente molto gratificante.

9 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Bene... faccio un passo avanti 3h 09.59
Ma devi venire alla cena del sabato.

uscuru ha detto...

rifiniture eh!
vaiiii!!!

Stefano ha detto...

@ Giancarlo
Verrò alla cena di sabato se mi dichiari quanto farai tu a Boston ............ senza tirare i remi in barca come negli ultimi tempi..... ma sbilanciandoti un pò.
(Si, vengo alla cena, grazie)

@ Orlando
Le gambe vanno ma il dubbio resta. Pioverà? Farà freddo?, Farà caldo? Digerirò la pasta della cena con Giancarlo? Mi verrà la cacarella come a Frate Tack? Speriamo bene.

Francarun ha detto...

Belle codeste ripetute brevi quasi quasi le inserisco anch'io nella mia preparazione ...magari nell'ultima settimana !

Marco Bucci ha detto...

Forza dai.. domenica mi sa che farai l'ultimo lavoro di qualita' e poi settimana di scarico.... e ki s'e' visto s'arivedra' alla maratona speriamo....
Stavo pensando...non e' perche' non e'... co' sto calcagno scalcagnato... ma arrivare di nuovo assieme... magari co' r' bostoniano.... sarebbe caruccio eh ?!? Ma n' ce vojo pensa' sinno me ce faccio la bocca... io sto' ancora ar palo, ma per fortuna er dolore se n'e' annato...
Ciao un abbraccione

GIAN CARLO ha detto...

@Stefano, numero 1 Marco volerà e farà 3h 04.
Numero 2 come posso tra fuso(vado a Boston per 3 giorni) percorso duro e oggettivamente ora sto peggio che a Firenze...fae meglio di 3h 14.59.... anzi stavolta sarebbe un miracolo.

Frate_tack ha detto...

Daiii non sono ripetute, sono allunghi su su su non esagerare :-)

Karim ha detto...

Bella canzone, grande voce, mi ha dato la carica che mi serviva per andare avanti questa mattina che non ho voglia di fare nulla... Grande Ste!

Stefano ha detto...

@ Franca
Sto seguendo un programma di un allenatore di un caro amico e ste ripetute sono lì, la settimana prima della maratona, il martedì, dopo il lunghissimo della domenica. Io ho eseguito :-)

@ Marco
Sono dispiacitissimo del tuo infortunio,. Poi al calcagno. Non è che c'hai le scarpe vecchie? Ma che palle. Comunque tu devi fare la tua gara. Meriti di più e farai sicuramente meglio di me.

@ Giancarlo
Su Marco sono pienamente d'accordo.
Boston e tosta e 3.15 sarebbe un grandissimo tempo. Solo che volevo smuoverti. Dietro tutti quei calcoli che fai vedo sempre molta prudenza e lo capisco visto l'esperienza di tanti anni ma ogni tanto osa pure tu, magari dici qualche stronzata in più ma almeno ci provi a superare le tue caute previsioni.

@ Stefano Frate Tack
Ste hai ragione però mi sono divertito e fanno parte di un programmino di un noto allenatore romano che le chiama "interval training" ( vedi risposta a Franca)

@ Karim
dispiaciuto per il tuo stato fisico attuale sono contento di averti aiutato a svoltare la mattinata.