martedì 27 gennaio 2009

Settimana dal 18/01 al 24/01

Alterno una settimana buona a una scarsa. Ormai è così.
Correndo sempre di sera e su continui sali scendi è difficile fare lavori di ripetute e infatti non ne faccio.
Finchè farà buio presto non ho alternative. Non posso correre sui tratti pianeggianti vicino casa perchè non sono illuminati e quindi per quel tipo di lavoro se ne parlerà in primavera. Di buono c'è che lavori progressivi e tante tante salite, se non mi spaccano prima, mi stanno creando una bella resistenza. Il cronometro darà il suo responso. Riuscirò a correre Roma in 3 ore zero qualche cosa??? Io anche stavolta sono convinto di si. Ma lo ero pure a Firenze :-((.

7 commenti:

Frate_tack ha detto...

Dai Ste su con il morale, ti sento un po scarichino :-) Bell'obbiettivo però 3.0x. Ci vediamo a Roma, è confermato che accompagnerò Ezio nella sua avventura verso le 3.30.

Stefano ha detto...

Sono contento che torni a Roma. Non sono scarico ma forse un pò metereopatico, oggi niente corsa e neanche domani, visti gli impegni, ameno che non mi decida a fare come Karim e correre domattina all'alba.Chissà, metto la sveglia alle 6.00 e un oretta ci scappa.

Marco Bucci ha detto...

Prima di tutto, visto cio' che ho letto nel Blog di Giancarlo :

NON TIRARE ASSOLUTAMENTE LA ROMA-OSTIA SE VUOI FARE LA MARATONA DI ROMA !!!!!!!
15 giorni non bastano a smaltirla; la potrai tirare a 5 secondi sotto il ritmo maratona.

Per quanto riguarda Roma, non conosco la preparazione che hai fatto per arrivare a Firenze, ma vedendo cio' che stai facendo direi che e' possibile...
Io sono solito darmi dei tempi di arrivo scarsi... cosi' e' tutto di guadagnato....
Perche' una maratona non sai mai come puo' finire... sai quando parti, ma quando arrivi e' tutto aleatorio...
A volte ero sicuro di risultati buoni ed ho fatto dei botti memorabili, mantre altre volte, come a Firenze, mi aspettavo prove mediocri ed invece sono arrivate prestazioni accettabili.
Gia' da ora ti dico che probabilmente a Roma faro' un flop perche' provero' a scendere per l'ennesima volta sotto le 3 ore... ma come te, mi accontenterei anche di scendere sotto le 3h.05...
Ed allora gia' ripetere Firenze puo' essere accettabile credimi....
Una maratona non e' una 10 od una mezza, dove puoi toppare al massomo di un paio di minuti.... qui se te mena...sso' dolori..!!

GIAN CARLO ha detto...

Giusto ora vali 1h e 26(non meno credimi) quindi senza ucciderti accompagna il sottoscritto che se fa 1h 27.59 è contento...ti resta molta energia per fare a Roma 3h 0... che poi senza pioggia e senza sosta idraulica "forse" lo facevi pure a Firenze.

Karim ha detto...

Purtroppo, tra lavoro, famiglia e impegni vari, il tempo per la corsa è o al mattino presto o a sera tardi. Farei un referendum per spostare l'orario di lavoro tipo dalle 11 di mattino fino alle 8 di sera, così da approfittare della mattina per correre... Bella settimana comunque.

kaiale ha detto...

prova Stè a correre presto.
secondo me è questione di abitudine.
io mi trovo benissimo.
cmq, che iella sti giorni qui a
roma...piove sempre

alessio

Furio ha detto...

Ciao Stefano, cerca almeno di arrivare fresco, comunque se non riesci a fare ripetute non fa nulla, punta sui fondi medi lunghi o la corsa svelta ;-)
Vedo che comunque la qualità l'hai inserita, ma se posso permettermi non è pertinente alla maratona (10km a 4'/km).
Uscite con buoni chilometraggi con andature tra 4'20" e 4'30" al km sarebbero molto utili..
ciao!