domenica 11 ottobre 2009

Non c'è un tubo da fare!

Quarta maratona con lo stesso tempo. 3:11.16
Non ho la forza di dire altro se non che ad una prima analisi risulta una mancanza di qualità nei lunghi fatti.
Dal 30° km in poi arriva una stanchezza difficile da sopportare.
Fino a quel momento ero in gara per un 3: 05 poi è calata la luce.
La descrizione della gara la farò a mente fredda nei prossimi giorni, questa e la tabella ufficiale:

14 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Tu vali molto meno ne sono certo, ma l'approccio lo devi modificare.
io sono molto soddisfatto che nelle ultime 3 maratone(roma 2009 non la conto ho fatto solo un lungo in 3h e 26) ho fatto sempre 3h e 13 o 3h e 14... pensa se riuscissi a farlo ancora per altri 2-3 anni... sarebbe sensazionale

Nick.12 ha detto...

Stefano riguarda la tabella e capisci dove devi fare delle modifiche, perchè come dice Gian tu vali meno...
Ciao Nick

the yogi ha detto...

mah, personalmente ti risparmio qualunque stupidaggine, per me resti cmq un (maturo) marziano.... ;))

Marco Bucci ha detto...

Stefano lo so che non e' il momento di parlare ma bada che oggi faceva caldissimo ....
Comunque sia complimenti e pensa alla prossima, ma fra qualche giorno...

Un abbraccione ed alla prossima, ci mettiamo d'accordo dai...

the yogi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the yogi ha detto...

ah, se ti può consolare....
http://pizzolato.blog.dada.net/post/1207114560/Potrei+essere+io
e anche....
http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/giustizia-13/rassegna-11-ottobre/rassegna-11-ottobre.html
;)

Stefano ha detto...

@ Giancarlo
Sull'approccio da modificare sono d'accordo. Certo ho fatto anche degli errori di preparazione rispetto ai lunghi programmati e da me sottovalutati (li ho corsi troppo piano. In sicurezza.)

@ Nick
Sulla carta valgo meno, forse è vero anche nella realtà. Però devo cambiare sistema e mentalità.

@ The Yogi
In valore assoluto per me è stata una bella gara, nel senso di aver comunque ottenuto un risultato decente ma che razza di marziano sei se su 4 maratone fai 3:10.47 - 3:11.08 - 3:11.32 - 3:11.15. Me ne potevo risparmiare tre gare e i relativi massacranti allenamenti.

@ Marco
Per migliorare a questi livelli, a quest'età e con il relativo poco tempo a disposizione serve tanta tanta esperienza. Non ne avevo ancora abbastanza ma ho messo un altro tassello per arrivare dove voglio arrivare. So che posso contare su di te e te ne sono grato. Grazie ancora per avermi presentato Luciano. Insieme abbiamo programmato un periodo di scarico per puntare poi alle 10 e 21 km. Poi si vedrà quando tornerà lo avoglia, di far tesoro dell'esperienza fatta insieme e correggere il tiro.

Marco Bucci ha detto...

Se ti serve una mano sulla 21 te la posso dare, in parte; sulla 10 con questi tendini e' molto difficile che prima di un anno almeno riesco a scendere sotto i 40'.
Poi mi sta venendo un' idea balzana e malata in testa, che e' meglio che non ve la dico, ne' tantomeno a Luciano senno' mi manda a quel paese....

Karim ha detto...

Capisco l'amarezza, ma cerca di vedere il lato positivo delle ultime 4 maratone: non sei mai peggiorato, hai sempre tenuto quel tempo anche i giornate decisamente negative, quindi, modificando qualcosa come dice Gianco, puoi solo migliorare.
Forza, che prima o poi, una maratona insieme ce la facciamo!

the yogi ha detto...

stè, senza buttarla sulla metafisica ma, mi dici come l'avresti saputo senza provarci? cmq sia il tempo passa, ripetersi dopo un anno vorrà pur dire qualcosa....

Master Runners ha detto...

Dai Stè, vieni a Firenze senza pretese, vedrai che sarà meglio, magari è l'anzia che ti frega.

.....e cambia il titolo, leva quel tubo! ;)

Stefano ha detto...

@ Marco
Accetto tutti i tuoi aiuti in questo momento soprattutto le idee balzane.
Pensare di ricominciare a correre adesso non ci penso proprio almeno che........... non esca fuori qualcosa di divertente.

@ Karim
Pensavo di aver già cambiato qualcosa seguendo un allenatore ed un programma seriamente, ma non è bastato. Comunque non è che poi me la sia presa così tanto. Sono contento di aver fatto anche quest'esperienza.
Se mi passerà lo spirito competitivo comincerò finalmente a fare le gare e le maratone in particolare per stare con gli amici. Smetterò di fare il solitario che ce crede.

@ The Yogi
mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti. Ragazzo intelligente e preparato che forse si sottovaluta un pochino. Il tempo passa ma pensare solo a riconfermarsi e non a migliorare mi fa sentire già vecchio.

@ Gianluca
Che fai? Come stai?
Mi sa che a Firenze ci vengo per davvero. Mi hai dato una bella idea. Correre così alla porca pu...pazza. :-)
Mi sono tenuto sul titolo del post perchè ieri era meglio che non cominciassi a scrivere parolacce. Non avrei finito più.

Marco Bucci ha detto...

Ok allora a Firenze ci rivediamo ma niente manina la faro' sulle 3h.30...!!
Ascolta se fai una veloce domenica avrai una gradita sorpresa, le gambe ti faranno volare perche' puoi sfruttare il lavoro della maratona in chiave tenuta...
Che ne dici comunque il 25 a Grottarossa e poi Civitavecchia a meta' Novembre ?!
Un' altro abbraccio e nun t'abbacchia' sinno sei pronto ppe' pasqua...!! :D

the yogi ha detto...

si dai, tutti a civitavecchia! :)