lunedì 1 dicembre 2008

Maratona di Firenze - 1


Questo è il mio resoconto cronometrico ufficiale della maratona di Firenze. Ieri ero abbastanza deluso per non essere riusciuto ad ottenere un nuovo pb. Soprattutto perchè ero abituato a miglioramenti di 6 minuti per volta nelle maratona precedenti. Oggi, a mente fredda, sono contento di come siano andate le cose. Ho avuto delle difficoltà prevedibili ed imprevedibili che mi sono capitate e che descriverò dettagliatamente nei prossimi post, ma che alla fine, pur svantaggiandomi un pò, hanno inciso in modo relativo rispetto alla condotta di corsa. La testa ha tenuto a bada tutto e per la prima volta ho corso dall'inizio alla fine a media pressochè costante con un unico pit stop fisiologico al 36 km. Per il resto, a parte la pioggia, mi ha fatto piacere rincontrare gli amici blogger e mi ha fatto molto piacere correre gli ultimi 2 km con Marcaurelio. Zitto zitto, quatto quatto ieri ha fatto una bella corsa.
1 - continua.

10 commenti:

Ezio ha detto...

Bel risultato comunque. E' stato bello rivederti e mi sembra che quell'oretta all'expo siamo stati proprio bene. Tanto credo che gia' domenica alla best woman con parecchi ci rivedremo

Mathias ha detto...

volevo farti i complimenti stefano..niente delusione data la giornata climaticamente avversa!

Marco Bucci ha detto...

Anche per me e' stato bello correre quell'ultimo pezzo insieme... Peccato per il PB verra' la prossima volta...
Vabbeh... appuntamento a Roma...?!?!...Dove gia' lo dichiaro provero' l'ennesimo attacco alle 3 ore...
Che fai.. la finisci a braccetto di nuovo ?!?
Ciao ed alla prossima

GIAN CARLO ha detto...

Grande, non era facile fare quel tempo con l'acqua dell'inizio.
peccato meritavi un 3h e 08/3h e 09 con clima OK

uscuru ha detto...

capisco la delusione, comunque una bella gara, il freddo si e' fatto sentire e anke l'umidita'!!
grande!!
a roma metteremo i palloncini delle 3h!!!!!!!

Stefano ha detto...

@ Ezio, Mathias, Marco, Giancarlo, Orlando..................grazie dei vostri commenti, mi fanno stare meglio e mi piace molto questo modo di stare vicini. A Roma si ritenta...... sicuro...........e con molta esperienza in più. Domani cercherò di iniziare a scrivere di più su questa gara perchè sicuramente è un esperienza da ricordare.

Karim ha detto...

Gran bel risultato. Come hai detto, hai corso dall'inizio alla fine ad una media costante, questo vuol dire molto, non hai ceduto alla fine, te la sei goduta, nonostante le condizioni avverse. Grande!

Frate_tack ha detto...

Grande il mio omonimo, non buttarti giu se non hai fatto il personale, alla prossima andrà meglio. Capita a volte che le giornate vadano un pò cosi!

Master Runners ha detto...

Grande Stefano!
Ti ammiro su come trovi subito lo spirito per rialzarti a combattere di nuovo.
Io sono un po (troppo) riflessivo, ma poi riparto anch'io ;)
A presto comunque, tanto qui in giro ci si rincontra

Michele ha detto...

ottimo tempo comunque, così ti darai da fare di più a Roma :)