lunedì 24 novembre 2008

Si scarica

Lo "scarico" un po mi demoralizza. Venerdi ho corso poco più di 6 km molto lentamente. Sabato mattina, sempre con il mio amico Roberto, ho corso 13 km e domenica, di nuovo a Civitavecchia per le regate del mio secondo, ne ho corsi 15. Sono andato tranquillo, ma questi lenti, anche se fanno bene, mi deprimono. L'unico sfogo me lo sono preso all'ultimo km di domenica e sentire le gambe girare bene mi ha portato fiducia.
Ma oggi voglio parlare di Roberto. Ho trascurato finora la sua ultima gara a Napoli, ma nei 10 km ormai è diventato per me un punto di riferimento con un bel 38'31".
Più o meno ci alleniamo insieme ma io punto alle lunghe distanze e lui è fisso, per ora, sulle 10km. Ha molta esperienza, avendo corso in gioventù con una squadra ed un allenatore vero, e ora sta raccogliendo i frutti di un allenamento lungo e costante. Con lui sono diventato meno approssimativo e più costante, anche perchè abbiamo un appuntamento telefonico, pressochè fisso, ogni giorno intorno alle 15 per cercare di correre insieme quando coincidono orari e impegni. Sai quante volte mi ha salvato dalla mia pigrizia a rinunciare all'allenamento. Certo lui rispetto a me ha un vantaggio. La sua girlfriend, la dolce Paola, probabilmente è molto più malata di lui sulla corsa, per cui lo spinge e lo incoraggia e se non migliora ad ogni gara................ niente "buonanotte" per una settimana.

7 commenti:

Master Runners ha detto...

Ma perchè vivete lo scarico con tristezza!!
Per me è la parte più bella!!!!!

GIAN CARLO ha detto...

Magari hai tristezza pure gli ultimi 2 giorni quando possiamo mangiare molta pasta ???
vedi di non essere triste gli ultimi 5km a Firenze... che sono in agguato !

Stefano ha detto...

@ Master - Giancarlo
Triste perchè mi piace avere un riscontro costante dello stato di forma e andare piano adesso. E poi Giancà tu lo sai, partirai nelle prime file, come tuo solito, quindi mi starai sempre davanti. Ma ti preoccupo così tanto ????

Karim ha detto...

concordo: correre piano è una gran palla. Non correre per niente, come me causa tracheo-laringite a 5 giorni dalla maratona, è peggio...

Anonimo ha detto...

Ciao Stefano,

grazie per le belle frasi nei miei riguardi. Speriamo domenica prossima di migliorare ancora il pb anche se non sono concentratissimo.

A stasera
Roberto

giampiero ha detto...

Vai tranquillo!! ti sei allenato bene e farai più che bene!!
IO tifo per te!!

uscuru ha detto...

eddai ke sei arrivato...
adesso concentrati sul ritmo gara...
dai ke sornione sornione... farai una bella gara.
in bocca al lupo!!