domenica 19 aprile 2009

Test di verifica riuscito

Finalmente oggi, domenica, dopo una bella dormita e tutta la calma necessaria dovuta ad una giornata di semipioggia senza nessun impegno se non i compiti con i figli, non ho più potuto accampare scuse, e sono andato a correre. Fino al 4° km sono stato preso dalla valutazione dei vari doloretti che uscivano fuori. Il dolore inguinale è rimasto solo alla gamba sinistra ma, riscandaldosi, è diventato molto, molto blando. Sulla gamba destra invece la situazione è stata buona se non per un piccolo dolore, persistente ma non preoccupante, al bicipite femorale. Passati questi primi km mi sono lasciato andare al collaudo della nuova cuffietta che mi ha appena portato Aldo da Boston che sostituisce la vecchia con il cavetto rovinato.

E' una bellissima e potente Sennheiser PMX 80 Sport II. E così mi sono goduto questi 12 km in tutta tranquillità, senza mai forzare il ritmo ed il fiato, rallentando in salita e lasciando andare il motore in discesa. Pensavo di stare peggio. Il programma futuro è da mettere a punto ma da questa settimana si va in palestra. Vai con i pesi e technogym. Penso anche di farmi prestare una bici da corsa da mio fratello e farmi qualche pedalata fortificante. Inizio quella fase di preparazione muscolare sia delle gambe e del busto che finora ho sempre trascurato. Questo mese di pausa mi è veramente servito a ricaricare le pile. Mentre scrivo penso a Giancarlo che è a Boston pronto per la Maratona di domani. Allora ho messo la canzone dei Supertramp " Take the long way Home" che fa da colonna sonora alla partenza della gara. Fu molto emozionate.


5 commenti:

bressdicorsa ha detto...

fantastiche le cuffie e anche i supertramp

the yogi ha detto...

ah, i supertramp.... ce l'ho quel disco! piano piano si ricomincia... hai mai provato il rowing? per gambe e tronco è strepitoso....

Marco Bucci ha detto...

E 'nnamoooo !!! L'ora era....!!
Quann'e' ke rifai na' garetta... me manca er tocco felpato....!!! Ahahahahahahahah

Ciao bentornato ;-)

Stefano ha detto...

@ Bress
Si le cuffie sono buone. Le consiglio.

@ Yogi
Lo conosco il rowing......una bella faticata.

@ Marco
Vedo che non molli mai. Hai un fisico indistruttibile.
Per la gara ancora non sò. Sicuramente la Race for the Cure. Ma li palpata me me la puoi dare solo alla partenza. Tu Voliiiiiiiii.

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie