mercoledì 12 agosto 2009

Settimana dal 3 al 10 agosto

04/08 - 20' risc. + intervall training: 200mt in 42"-200mt in 60" per 5 km + 10' scarico

corso sulla Via Veientana, grande fatica mentale

05/08 - 1h corsa lenta + 10 allunghi
Corso sempre sulla veientana. In realtà doveva essere il giorno delle ripetute sui mille ma il troppo vento mi ha convinto a spostarle al giorno successivo. Durante l'allenamento sulla via Veientana è passato il gruppo che sale dal parco di Grottarossa e con la mia faccia di bronzo mi sono unito a loro approfittando della presenza di Massimiliano ( 2h42'in maratona) per farmi tirare un pochetto.


06/08 - 20' risc. + intervall training: 1000mt a 4'00"- 1000mt in 4'20" x 8 km totale + 10' scarico
Non sono riuscito a fare questo allenamento. Come dicevo sopra il giorno prima c'era vento e poi giovedì ho accompagnato mio padre al pronto soccorso per una brutta puntura di vespa. La prouccapazione del lunghissimo di sabato mi ha tolto poi la voglia di farlo venerdì.

08/09 - 50' corsa lenta + 48 variati: 4' F/ 4' P ( media circa 4'10") + 30' corsa lenta
Alla fine ce l'ho fatta, ma è stata durissima. Le variazioni di 4 minuti ciascuna, dopo i 50 min. di corsa lenta, le ho fatte sul famoso giro del biscotto a Caracalla.
Percorso che nonostante l'esperienza dei tanti amici che ci corrono a me non è piaciuto un granchè con le sue curve strette e pure un piccolo tratto di sampietrini.
Purtroppo non sono riuscito a correre tutto il programma di seguito e dopo le variazioni mi sono fermato 3 o 4 minuti a riprendere fiato. Correre questi allenamenti da solo è bestiale.


Per i lavori veloci una mano me la danno sempre i vecchi Clash

5 commenti:

the yogi ha detto...

mi piace la tua abitudine di raccontare le sedute suggerendo un sottofondo.... vai stè, se non ci riesci tu chi sennò.... :)

Anonimo ha detto...

2 domande:
1)il lunghissimo più lungo quanto sarà lungo?
2)i lunghissimi più lunghi manterranno al loro interno questi inserti di variazioni più veloci?
luciano er califfo.

Marco Bucci ha detto...

Eh eh... Caro Luciano.... Io lo saprei + o - .... ma e' meglio che risponda Stefano... anche perche' qui e' casa sua... ed io non scelgo certo la sedia dove sedermi...!!! Giusto Stefano.... ?!?!?!
Non mollare assolutamente ne' con il fisico ne' tantomeno co' la capoccia ...!!!!
Ti capisco perche' lo so cosa signifaca allenarsi e sputare sudore e sangue tutti soli come cani.... ma mettiti tutto dietro alle spalle, che quando finirai questa benedetta maratona con il tuo PB (perche' cosi' andra' a finire) tutto cio' sara' solo un piccolo spiacevole dettaglio nella contentezza dell'impresa... CREDICI !!!!

Un abbraccione

Stefano ha detto...

@ Tutti
Che fico avere il vostro incoraggiamento. Lunga vita a Papà blogtrotter Gianpiero.
@ The Yogi
Bello avere due passioni che possono convivere. Qualche volta la musica mi fa perdere il ritmo di corsa, ma pazienza, il beneficio di farmi passare il tempo e il pensiero mi distrae dalla fatica.

@ Luciano
Non ho il programma definitivo. L'altro Luciano me lo da mese per mese. Fino alla fine di agosto ne ho altri due di due ore e venti con variazioni e l'ultimo di 2 ore e mezza di corsa lenta. Il 6 settembre farò una mezza a Bologna e poi si vedrà.

@ Marco
Che dire, vivo con il pensiero dell'allenamento che mi aspetta il giorno dopo, però, alla fine vedo che tutto è bilanciato e questo mi conforta. Sto abbastanza bene fisicamente ma certo adesso sento la mancanza del fisioterapista. Abituato ad un massaggio a settimana ora i doloretti li sento di più.

bressdicorsa ha detto...

beh cercavo di immaginare i posti di roma ove correvi, con i mitici clash ,vai uomo