lunedì 3 maggio 2010

Per Antiqua Itinera

Un’altra avventura è stata archiviata. Anche se non è andata come si sperava si ricomincia di nuovo a correre.

Quest’esperienza, cioè il quarto tentativo fallito di migliorare il tempo di 3 ore e 10 e 47 ottenuto alla maratona di Roma del 2008 ( Firenze 2008 – 3:11; Roma 2009 3:11; Carpi 2009 3:11 e Padova 2010 – Ritiro al 30° km) mi è servita per mettermi l’anima in pace.
Mi spiego meglio.
Ho deciso che non può ruotare tutto intorno a due maratone l’anno in previsione di un miglioramento che non arriva.
Ricomincio a correre e gareggiare ma senza l’assillo del miglioramento a tutti i costi.
Non potrò certo mai abbandonare la spinta agonistica ma un pò di sano cazzeggio mi è mancato per troppo tempo.

Ho saltato troppe gare quest’inverno per fare solo quelle compatibili con gli allenamenti.

Così ieri ho partecipato alla gara di 10 Km a Ostia Antica.
Era una gara prevista dal calendario della mia nuova società ed è stata quindi l’occasione per rivedere e conoscere nuovi amici.

L’accoglienza è stata ottima anche grazie alle presentazioni immeritate che aveva fatto la mia amica Anna e Luciano (The Coach).

La gara è andata benino anche se il tempo ottenuto non è stato un entusiasmante.

Ostia 2010 
Una gara strana, con una strettoia pazzesca dopo 2-300 mt che ha rallentato molto anche chi è partito davanti. Dopo poco poi si è passato dall’asfalto allo sterrato delle strade intorno agli scavi e soprattutto ai campi coltivati.
Sarà stato lo sterrato e forse pure la fatica accumulata dai tanti lunghi degli ultimi due mesi ma dal 4° km ho iniziato già a faticare. Ho fatto una gara in difesa ma alla fine ho tenuto benino perdendo tra 20 e 30 secondi complessivi rispetto alla posizione raggiunta al 5° km.

L’arrivo è stato festeggiato con tutti i compagni di squadra che si sono comportati in modo eccezionale. Tra le femminucce abbiamo vinto quasi tutto. Le sorelle Giacomozzi sono arrivate 1 e 3 assolute, Anna 2 di cat.  e parecchi maschietti piazzati nei primi tre delle varie categorie d’età.
Le gare future non le ho ancora programmate. Deciderò volta per volta. Intanto ho la nuova tabella d’allenamento per maggio. Luciano me l’ha preparata per mantenere il lavoro fatto fin quì senza inserire lavori pesanti e privilegiando allenamenti mentalmente facili.

Una delle grandi e belle donne del Rock – Chrissie Hynde e i suoi Pretenders.

più facili.

7 commenti:

Frate_tack ha detto...

Sei giovane avrai altre occasioni per rifarti :-)
E per inciso... sono io Stefano, non mio fratello :-)

GIAN CARLO ha detto...

Stefanuccio, c'è la cena venerdì vedi sito blogtrotters.

Marco Bucci ha detto...

E andiamo... lo smalto e' ancora lucido...!!

Frate_tack ha detto...

Marchetto, che è Ste una dragq queen? :-)

Stefano ha detto...

@ Stefano
Grazie del "sei giovane" e scusa per la confusione. Ma sai....... noi giovani di una certa età, io in particolare, facciamo confusione a volte:-)

@ Giancarlino
Non posso ancora confermare se verrò ma farò il possibile. E che cavolo!

@ Marco
qualcosa si può ancora fare. Almeno per il morale. Grazie.

@ Stefano
Marchetto???

Marco Bucci ha detto...

...Sso' io penso Ste'....!!!
Che te serve l'acetone ppe' lo smalto allora ?!?!? ^_^

Stefano ha detto...

@ Marco
vedi che so rincojonito!!!