lunedì 19 aprile 2010

Periodo dal 7 al 18 aprile

Queste sono le corsette dell'ultimo periodo prima della maratona di Padova. Non ho messo le uscite lente(poche). Sono stati tutti lavori fatti con un certo impegno. Intervallati da qualche Tecar per smaltire un indolenzimento alla coscia e al gluteo destro.

10/04 - 50' tra 5' e 4'40" + 1h a 4'20" + 20' a 4'30


Corsi con Roberto. La prima parte su strada mentre l'ora a 4'20" l'abbiamo fatta al Paolo Rosi. I passaggi cronometrici sono stati perfetti. Le variazioni che si vedono in tabella sono dovute al garmin. Non ho preso i tempi in manuale.

12/04 - 30' risc. + 15 x 200mt in 42" rec. 1'

Lavoro divertente e veloce.

13/04 - 1h 10' Corsa Media

Sulla Cassia- Braccianese.

18/04 - 4 km risc. + 17 km a 4'30"

Ultimo lungo corso ieri da solo. Noioso e con un bel mal di chiappa dx.
Adesso inizia un super scarico per tentare di arrivare in condizioni dcenti.
Certo me la giocherò su piccoli margini che non mi danno molte sicurezze nel centrare il mio obiettivo sotto le 3h10'. La convinzione e la determinazione c'è il resto si vedrà.

The Thermals da Portland (Oregon)

2 commenti:

Marco Bucci ha detto...

In bocca al lupo... non ti dico altro...

Anzi si... la lupa non meritava di vincere : ennesimo furto a colpi di culo.... ed il bello che dicono che hanno un gioco....!!!!!!!

Stefano ha detto...

@ Marco
Crepi!
La Roma ha vinto perchè la Lazio l'ha fatta vincere. Non posso spiegarmelo in altro modo. Ha sbagliato un rigore e gli ha fatto fare gol sulla punizione aprendo la barriera mentre passava il pallone. Neanche al campetto della mia parrocchia, al San Pio X, succedevano queste cose.