mercoledì 24 febbraio 2010

Settimana dal 15 al 21 febbraio

18/02 – 30’ risc. + 2’ F + 2’P x 40’

Corso su strada con la solita pioggerellina. Fastidioso e poco riuscito visto l’andamento poco pianeggiante di via galli.

 

20/02 – 30’ risc. + (1000 a 3’50” rec. 500 in 2’30” + 1000 a 3’50” rec. 2’ fermo) x 4

Dovevo fare questo lavoro in pista ma sabato sono arrivato tardi mentre il Paolo Rosi stava chiudendo per cui l’ho corso sul percorso di Miguel modificandolo in 8 x 1000 con un recupero di 500 “veloce” e uno “lento”

 

21/02 – 1h 40’ lento

Corso su percorso molto ondulato e in parte sullo sterrato. Purtroppo ho dovuto correre una parte sullo sterrato e ho faticato parecchio. Speriamo di non aver compromesso troppo la situazione per Roma – Ostia.

Dopo tutta questa pioggia speriamo che arrivi un’estate (summer 68) all’altezza di quei tempi e di quella musica

3 commenti:

Anonimo ha detto...

splendido pezzo... how do you feel per la romaostia? la mia scuderia è sul piede di guerra!
luciano er califfo.

Marco Bucci ha detto...

Splendido davvero, uno degli ultimi belli dei Pink....
Beh se punti alla Roma-Ostia un po' li potresti risentire... io ne avrei fatti 6...

Stefano ha detto...

@ Califfo Marco
Spero di fare la mia figura sotto 1.27'. Speriamo che le cazzate fatte ( come spesso mi accade, sigh!)sotto la spinta dell'entusiasmo non mi facciano fare una figura di cioccolata.